Dieta Mediterranea

Il termine dieta mediterranea, riflette un modello dietetico (o stile di vita alimentare) caratterizzato da un insieme di alimenti tipici dei paesi dell’area Mediterranea ed è un prototipo esemplare di dieta sana. Infatti, le ricerche scientifiche hanno mostrato che i paesi dell’area Mediterranea presentano una riduzione del rischio per le malattie cardiovascolari aterosclerotiche e di alcuni tumori rispetto ad altri paesi.

La dieta mediterranea dà il giusto spazio a quegli alimenti tipici della tradizione alimentare delle popolazioni del Mediterraneo quali: pasta, pane, legumi, pesce, ortaggi, frutta, olio extravergine d’oliva, in disuso nella dieta “moderna”. Quest’ultima, infatti, è caratterizzata da mode alimentari d’importazione, tecnologie e manipolazioni industriali, cibi raffinati e preconfezionati ed eccesso generale in grassi saturi, glucidi semplici e proteine. Il modello alimentare mediterraneo, invece, è capace di assicurare un adeguato ed armonico apporto di nutrienti nel rispetto dei bisogni fisiologici dell’individuo.

La verifica scientifica ha permesso di stabilire che la dieta Mediterranea non è solo un’equilibrata ripartizione quantitativa e qualitativa dei nutrienti, e quindi un più corretto equilibrio alimentare, né significa solo “assaporare” cibi più naturali, ma soprattutto rappresenta un modello alimentare che determina un rischio ridotto di ammalarsi ed una qualità di vita certamente ottimale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *